Stop all'uso di bicchieri usa e getta - Perchè?

Stop all'uso di bicchieri usa e getta- Perchè? 

   In un mondo caratterizzato, nel bene e nel male, dalla velocità, si ritiene erroneamente che le stoviglie usa e getta siano più convenienti di quelle riutilizzabili.

Perché allora dire stop all'uso delle stoviglie mono uso?

      La risposta è semplice: i materiali più utilizzati per la fabbricazione di stoviglie usa e getta sono ottenuti dalla lavorazione del petrolio. Inoltre, in questo processo vengono impiegati più di duecento litri di acqua. 
Uno spreco che non possiamo più sostenere: pensate a quante stoviglie di plastica vengono gettate dopo un solo utilizzo nei pub, nei bar o durante manifestazioni e sagre! 
      Soltanto in Italia vengono vendute e buttate via quasi 115.000 tonnellate di stoviglie mono uso all’anno. 
Il bicchiere riutilizzabile costituisce così una soluzione ideale sotto tutti i punti di vista. 
ecobicchiere           I bicchieri in plastica rigida riutilizzabili non sono solo più ecosostenibili di quelli usa e getta, ma sono anche più resistenti di quelli di vetro che possono facilmente rompersi. 
          Oggi in commercio esistono diversi modelli e possono essere persino personalizzati, come sanno bene i produttori di birra. Non più dunque bicchieri di vetro da collezione, adesso il nuovo trend riguarda anche i modelli riutilizzabili in plastica. 
        Sono sempre più numerosi i locali che hanno deciso di adottare, ad una cifra irrisoria, la politica della cauzione sul bicchiere. A fine serata, dopo aver bevuto la propria birra o qualsiasi altra bevanda, è possibile renderlo, recuperando la cauzione, o decidere di tenerlo come ricordo. Gestori e proprietari ottengono, in questo caso, un ulteriore guadagno. Così, possiamo dare una mano anche all'ambiente.
      I bicchieri riutilizzabili sono sicuri, possono essere lavati svariate volte, anche in lavastoviglie!

divisorio

 

pagamento-long
Copyright © SkyGlass 2012                                 

SERVIZIO CLIENTI

FAQ
Account